VERMICELLI CON ZUCCA E AMARETTI

Avete voglia di una ricettina semplice, particolare e molto golosa? I Vermicelli con zucca e amaretti sono un piatto perfetto sia per pranzo che per cena, ottimo per tutti i commensali. Semplice da preparare è l’ideale per le fredde giornate autunnali e invernali e sarà di sicuro una gradita sorpresa per chi se lo troverà a tavola.

Seguiamo i consigli dello chef @MisterMario

320 g di Vermicelli di grano Senatore Cappelli

500 g di Zucca

1 litro e 1/2 di brodo vegetale

8-10 amaretti

una noce di burro

un cucchiaio di formaggio grattugiato

un cipollotto fresco

sale e olio qb

Pulite la zucca e tagliatela a cubetti. In una pentola abbastanza capiente fate rosolare il cipollotto tagliato finemente con un filo d’olio. Aggiungete la zucca e fatela cuocere un paio di minuti mescolando spesso. Unite i vermicelli e, mescolando, aggiungete poco brodo caldo alla volta (se lo gradite potete sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco). Aggiustate di sale e fate cuocere la pasta con la zucca aggiungendo, quando necessario, il brodo caldo. A cottura ultimata della pasta, spegnete il fuoco, e mantecate il tutto con il burro e il parmigiano grattugiato.

Sbriciolate gli amaretti e aggiungeteli alla pasta solo prima di servire in modo che non si ammorbidiscano troppo.

Buon appetito!

Preparazione

4 persone

Cottura

20 min

Difficoltà

media

Sei interessato a questo formato di pasta?

Scopri i nostri rivenditori di fiducia