TROFIE CON SUGO AL TONNO,

OLIVE NERE E CAPPERI

Le trofie con sugo al tonno, olive nere e capperi, cosa c’è di più mediterraneo di questa pasta? Tutti gli aromi, i profumi ed i sapori tipici delle zone che si affacciano sul mare sono contenute in un solo piatto.

In più è un piatto semplicissimo e velocissimo da preparare, per fare bella figura anche quando avrete amici a cena invitati all’ultimo momento!

Seguiamo i consigli della nostra amica di Occhioallapentola.

Vediamo insieme cio che ci occorre per preparare la ricetta della nostra amica di Occhioallapentola

320 g di Trofie di semola

160 g di Tonno sottolio

1 cucchiaio di capperi

20 olive nere

400 g di pomodori pelati

1 spicchio d’aglio

Prezzemolo q.b.

1 peperoncino rosso piccante

4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

Sale q.b.

Scaldate un bel giro d’olio extravergine d’oliva in una padella. Aggiungete uno spicchio d’aglio, un peperoncino e del prezzemolo tritato e fate soffriggere. Quando l’olio sfrigola in modo molto vivace, aggiungete i pomodori pelati. Coprite con un paraschizzi e lasciate restringere il sugo.

Salate l’acqua ad ebollizione e tuffatevi la pasta. Rimuovete lo spicchio d’aglio e unite i capperi e le olive. Giusto un paio di minuti prima di spegnere il fuoco, aggiungete il tonno e lasciate insaporire. Regolate di sale. Scolate la pasta e passatela nella padella con il sugo. Tritate del prezzemolo fresco ed unitelo alla padella. Saltate brevemente e servite la pasta ben calda.

 

Preparazione

4 persone

Cottura

10 min

Difficoltà

facile

Sei interessato a questo formato di pasta?

Scopri i nostri rivenditori di fiducia