TORTILI ALLA LECCESE

con pesto salentino

Il pesto è una crema versatile che si presta a moltissime varianti a seconda dei vostri gusti. Quello che vi proponiamo oggi è il pesto di rucola, un condimento molto delicato, ma saporito, veloce da preparare e ideale per condire la pasta. Con questa crema dal gusto unico potrete realizzare degli ottimi primi piatti, usando un tipo di pasta che abbracci la sua cremosa consistenza. Ecco perché abbiamo pensato ai nostri “Tortili alla Leccese”

  • 350g di Tortili alla Leccese
  • 50g di Cacioricotta
  • 25g di Mandorle
  • 50g di Foglie di rucola
  • Aglio
  • Olio Extra Vergine d’Oliva
  • Sale grosso

Lavate e asciugate la rucola. Pestate nel mortaio alcune foglie, aggiungendo via via le altre, in questo modo sarà più semplice sminuzzarle .

Aggiungete le mandorle, poche alla volta, quindi uno spicchio d’aglio a fettine e un pizzico di sale grosso.

Riducete in poltiglia gli ingredienti.

Unite il cacioricotta e mescolate bene. Versate a filo 40g di olio, lavorando il pesto finché non sarà omogeneo e di una consistenza compatta.

Portate a cottura la pasta in acqua bollente salata. Diluite il pesto con un cucchiaio di acqua di cottura per renderlo più cremoso, poi scolate la pasta e conditela con il pesto, completando a piacere con foglie di rucola intere e formaggio appena grattugiato.

Preparazione

4 persone

Cottura

10 min

Difficoltà

facile

Sei interessato a questo formato di pasta?

Scopri i nostri rivenditori di fiducia