ORECCHIETTE

della Valle d'Itria

La Puglia è una terra ricca di piatti gustosi e saporiti, tra le pietanze più amate spiccano le tradizionali orecchiette.
La loro forma caratteristica raccoglie tutti i tipi di condimento, la ricetta che proponiamo oggi prevede le Orecchiette di grano Senatore Cappelli, la carne trita di suino della Valle d’Itria e del pecorino grattugiato. Un connubio di sapori di terra dal gusto mediterraneo.
Se volete portare in tavola i colori e i profumi del sud iniziate a mettere le mani in pasta!

  • 500g di orecchiette di grano Senatore Cappelli
  • 250g di carne trita di Suino Nero della Valle d’Itria
  • 25g di pecorino grattugiato
  • 2 uova
  • Prezzemolo
  • Latte
  • Pangrattato
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

In una ciotola capiente mettete la carne trita di suino nero della Valle d’Itria, il pane grattugiato, le uova intere, il pecorino, un pizzico di noce moscata, il vino, il sale ed il prezzemolo. Impastate con le mani a lungo per far amalgamare bene tutti gli ingredienti: se volete, assaggiate appena per sentire l’equilibrio tra i sapori.

Prelevate una piccola porzione di impasto, fatela roteare tra i palmi delle due mani e formate una polpettina piccolissima, della grandezza di una nocciolina. Adagiatela in un vassoio capiente e proseguite a formare le altre polpettine fino ad esaurimento dell’impasto.

Adesso mettete le polpettine in padella e rosolatele, sfumate con il vino bianco, bagnate con un mestolino di brodo e fate sobbollire per 2 minuti.

Prelevate le polpette e tenetele al caldo. Frullate il fondo di cottura e versatelo sulle polpette.

Cuocete le orecchiette in abbondante acqua salata, scolatele al dente e ultimate la cottura unendole alle polpette, una spolverata di pecorino e decorate a piacere.

Preparazione

6 persone

Cottura

10 min

Difficoltà

facile

Sei interessato a questo formato di pasta?

Scopri i nostri rivenditori di fiducia