ORECCHIETTE CON PESTO DI BURRATA E ZUCCHINE

menta e chips di zucchine

Con l’arrivo della primavera possiamo finalmente iniziare a preparare ricette più fresche e ricche di verdure. Vi proponiamo un piatto di pasta molto fresco, che nelle calde giornate estive può essere servita anche fredda e vede l’utilizzo di zucchine e menta abbinate alla cremosità ed alla freschezza della burrata. Utilizziamo le orecchiette di semola per abbinare a questa ricetta un sapore delicato. E adesso tutti in cucina a preparare questa nuova ricetta.

2 zucchine
125g burrata
160g Orecchiette di semola
menta fresca
1/2 spicchio d’aglio
q.b. sale
q.b. pepe
olio evo
olio di arachidi

Tagliate sottilmente una zucchina e fatela rosolare in una padella antiaderente con un filo d’olio e il mezzo spicchio d’aglio intero.
Fate cuocere per circa 10 minuti e aggiustate di sale e pepe.
Ponete la zucchina cotta all’interno di un frullatore insieme a 80 g di
burrata e a 5 foglioline di menta. Frullate fino ad ottenere una crema omogenea e mettete da parte in frigo.
Mentre cuocete le orecchiette, tagliate a rondelle la zucchina rimasta. Friggete le rondelline in olio di arachide fino a quando non saranno croccanti.
Quando le orecchiette saranno cotte, scolatele, tenendo da parte un mestolo di acqua di cottura che servirà a rendere più liquido il pesto di burrata e zucchine.
Fate saltare le orecchiette con il condimento e servite decorando con un cucchiaio di burrata rimasta, foglioline di menta e chips di zucchine.

Preparazione

2 persone

Cottura

10 min

Difficoltà

facile

Sei interessato a questo formato di pasta?

Scopri i nostri rivenditori di fiducia