CAPUNTI AL GRANO ARSO

CON CIME DI RAPA, BURRATA E TARALLO

Vi proponiamo un piatto che sa di Sud, di terre arse, di sole, di calore, di sapori forti e decisi, di colori meravigliosi, tutto quello che nella frenesia di tutti i giorni ci sfugge. Sono dei semplicissimi capunti mantecati insieme alle cime di rapa ed arricchiti dalla cremosità della burrata e dalla croccantezza del tarallo.

320g di Capunti al grano arso

2 mazzetti di cime di rapa

200g di burrata

10 taralli all’olio

1 spicchio d’aglio

q.b. peperoncino

q.b. sale

olio extra vergine d’oliva

Pulite e scegliete le cime di rapa più tenere. Ripassatele più volte sotto l’acqua e lasciatele gocciolare per qualche minuto. In una padella antiaderente fate soffriggere lo spicchio d’aglio insieme al peperoncino. Aggiungete le cime di rapa, aggiustate di sale e lasciate cuocere per pochissimi minuti.

Cuocete i capunti al grano arso in abbondante acqua salata. A metà cottura versate i capunti insieme alle cime di rapa. Aggiungete qualche mestolo di acqua di cottura della pasta e terminate di cuocerli insieme alle cime di rapa

Impiattate creando un nido di capunti. Decorate con le cime di rapa e al di sopra ponete la burrata e dei taralli sbriciolati che daranno croccantezza al vostro piatto.

Terminate con un filo d’olio a crudo e servite.

Preparazione

4 persone

Cottura

10 min

Difficoltà

facile

Sei interessato a questo formato di pasta?

Scopri i nostri rivenditori di fiducia